Come fare la Lacca per capelli in modo naturale

Scopriamo insieme come fare la Lacca per capelli in modo naturale in maniera autonoma

Da anni la lacca per capelli è al centro di accesi dibattiti riguardo alla sua nocività per la salute umana e l’ambiente. In effetti, questo prodotto è solitamente composto da resine polimeriche, solventi, gas, plastificanti, profumi e siliconi. Per questo motivo, il suo utilizzo è temuto maggiormente da determinate categorie di persone, come le donne in stato di gravidanza.

 

Sembra, infatti, che le donne esposte durante la gravidanza alle sostanze contenute nella lacca spray, abbiano maggiori possibilità di concepire neonati con malformazioni genetiche. Secondo gli studi condotti dall’Imperial College di Londra, la lacca causerebbe un aumento di casi di ipospadia, ovvero un difetto genetico dell’apparato genitale maschile.

Le sostanze dannose e accusate di danneggiare il feto sarebbero gli ftalati. Gli scienziati, però, non se la sentono di lanciare un “allarme lacca”, in quanto sarebbe prematuro annunciare scientificamente che è questa la causa della patologia.

Intanto, molti parrucchieri non utilizzano più questo prodotto ma lavorano con altri modellanti, i quali non sono più causa di irritazioni, allergie e dermatiti da contatto. Un buon consiglio sarebbe quello di fare a meno di questo spray e andare alla ricerca di alternative meno nocive per il nostro pianeta e la nostra preziosa salute.

Un ottimo consiglio, invece, è quello di cimentarsi con il fai-da-te e provare a produrre in casa la lacca per capelli. Sicuramente, ne gioveranno l’ambiente e le nostre tasche. La ricetta è molto semplice e, secondo il tipo di capello su cui utilizzare lo spray, vi serviranno pochi semplici ingredienti.

Come fare la Lacca per capelli in modo naturale: gli ingredienti

Lacca indicata per Capelli tendenti al grasso:
• 1 limone
• 150 ml d’acqua distillata
• 5 grammi di fruttosio (o zucchero semolato)
• 2 gocce di olio essenziale di arancio amaro

Lacca indicata per Capelli tendenti al secco:
• 1 arancia
• 150 ml d’acqua distillata
• 5 grammi di fruttosio (o zucchero semolato)
• 2 gocce di olio essenziale di arancio amaro

Come fare la Lacca per capelli in modo naturale: il procedimento

Iniziate con sbucciare l’agrume prescelto: conservate la scorza, che vi servirà in seguito, e spremete il frutto. Versate il succo e l’acqua in una casseruola e fate bollire per circa 1 minuto. Versate il composto in un contenitore, aggiungete una scorza di arancia o limone e fate riposare in frigorifero da 5 a 7 giorni. Trascorso il tempo, versate la soluzione in uno spruzzino, agitate bene e vaporizzate sui capelli. Ricordate di agitare sempre il flacone prima dell’uso per rimettere in circolo eventuali residui.

Fateci sapere la vostra esperienza, noi ci siamo innamorate del delizioso profumo dopo l’utilizzo!

Se ti interessano i cosmetici naturali e fai-da-te, allora vai a questi articoli:

L’autoproduzione di creme e altri cosmetici rappresenta una soluzione concretamente realizzabile, meno cara dell’acquisto di prodotti industriali, divertente ed appagante in termini di eco-coscienza. Cerchiamo quindi di proteggere la nostra salute e di vivere l’ambiente partendo dall’ecologia del nostro corpo.

Insomma, avete davvero l’imbarazzo della scelta su come fare la Lacca per capelli in modo naturale, basta solo cominciare!

Di Jessica Ingrami

Fonte: www.tuttogreen.it

Rispondi